ATTENZIONE CALENDARIO CIRCUITI
QUOTE ABBONAMENTI 2017
Giorni
Ore
Minuti
Secondi
   


APERTURA ISCRIZIONI
DA SABATO 8 OTTOBRE 2016

TERMINE ISCRIZIONI 28 FEBBRAIO 2017


GF il DIAVOLO IN VERSILIA
19 marzo - Lido di Camaiore (LU)

GF CITTA' DELLA Spezia
26 marzo - La Spezia (SP)

GF VAL DI CECINA
02 aprile - Cecina (LI)

GF GIANCARLO PERINI
09 aprile - Carpaneto Piacentino (PC)


GF Colnago

14 maggio - Desenzano del Garda
(BS)

GF Cooperatori Terre di Lambrusco
11 giugno - Albinea (RE)

GF Scott
03 settembre - Piacenza (PC)

SI PREGA DI VERIFICARE I RISULTATI DEI VOSTRI ATLETI E DI FARNE TEMPESTIVA COMUNICAZIONE PER EVENTUALI ERRORI DI CLASSIFICA ENTRO I TERMINI COME DA REGOLAMENTO, QUALSIASI COMUNICAZIONE PERVENUTA OLTRE TERMINE, POTREBBE NON ESSERE ACCETTATA.




 
CHI SIAMO CLICCA QUI PER ISCRIVERTI PERCORSI GARE NEWSLETTER

COMUNICATI GARE

FOTO GALLERY PREMIAZIONI 2016

INFO NEWS

la Cooperatori nel 2017 torna cicloturistica...

Il presidente Iotti scrive: "Dopo diversi incontri e riflessioni sull'andamento del mondo della gran fondo, come CO della GF Cooperatori con grande difficoltà e frutto di una seria e lunga riflessione, siamo venuti alla determinazione di organizzare la nostra manifestazione del 2017 esclusivamente in versione cicloturistica, senza quindi l'ausilio di tecniche di cronometraggio e senza stilare classifiche legate ai tempi di percorrenza, ma solo esclusivamente secondo criteri di partecipazione e conclusione dei percorsi per numero di iscritti. In sostanza una competizione non agonistica e cicloturistica a tutti gli effetti". Nel rispetto delle scelte la Cooperatori resterà all'interno del circuito Giro delle Regioni, come prova valida per i brevetti e di conseguenza per la sola classifica di società e come eventuale 5a finish per coloro che avranno 4 risultati agonistici.



Comunicato stampa del 25 ottobre 2016

Ci sarà il Diavolo a tentare gli abbonati del circuito Giro delle Regioni 2017, giunto quest’anno alla sua ventiduesima edizione. Ma è un Diavolo inerme, lo stesso che San Pellegrino sconfisse con un sonoro schiaffo che lo proiettò sopra la Valle del Serchio e gli fece sbattere la testa contro le Panie. Neppure le montagne ce la fecero a trattenerlo. L'orribile essere finì la corsa in mare, tra Viareggio e la Versilia. Nel punto esatto attraversato dal Diavolo, c'è una montagna delle Alpi Apuane che porta una grande apertura alla sua sommità. Lo schiaffo di San Pellegrino ha dato origine al Monte Forato. E anche quest’anno gli appassionati delle due ruote amatoriali ricorderanno la sconfitta del Diavolo partecipando, Domenica 19 Marzo, alla ventunesima Granfondo del Diavolo in Versilia che prenderà il via da Lido di Camaiore.
Abbandonata  la vasta spiaggia dalla sabbia fine e dorata, l’entroterra che forma uno scenario incomparabile con le colline ubertose e le vette delle Alpi Apuane che si stagliano nitide nel cielo turchino, Domenica 26 Marzo i protagonisti del Regioni si ritroveranno in un angusto lembo di terra stretto tra mare e monti in cui sorge la città di La Spezia dove è in programma la ventiduesima edizione della Granfondo Città della Spezia.
La bellezza della conduttrice televisiva Federica Panicucci è lo specchio dell’anima delle laboriose genti di Cecina e di questa terra della Costa degli Etruschi che Domenica 2 Aprile sarà invasa dai partecipanti alla quattordicesima Granfondo Val di Cecina.
Avvio serrato e ricco di appuntamento per coloro che sottoscriveranno il tagliando d’abbonamento al circuito Giro delle Regioni e Domenica 9 Aprile arriva la gustosa prova di Carpaneto Piacentino, patria della Coppa Piacentina Dop che da il nome anche alla manifestazione Granfondo Coppa Piacentina DOP.
La caratteristica peculiare di questo insaccato è la "dolcezza", che richiede una percentuale di sale limitata e l'uso molto calibrato delle spezie che non devono sovrastare il "profumo" del salume stagionato, un prelibato gusto che in ambito ciclistico, il pedalatore ritrova nella partecipazione a questo circuito che da ventidue anni riesce a conquistare il ciclista disegnando un vero e proprio Itinerario nel gusto della tradizione culturale, naturalistica, gastronomica ed enologica italiana.
“La bicicletta è l’immagine visibile del vento. Correre è un’avventura. Vivi la tua passione con noi” è lo spot promozionale della Colnago Cycling Festival Desenzano del Garda in programma Domenica 14 Maggio. Tre giorni di festa e iniziative legate alla manifestazione lacustre, oltre all’opportunità di pedalare nelle colline dell’entroterra lacustre.
A pochi chilometri da Reggio Emilia, dove la pianura padana comincia a corrugarsi a sud verso l’Appennino, tra i fiumi Crostolo e Tresinaro sorge Albinea, piccolo comune inserito nel verde collinare, pieno di bellezze paesaggistiche naturali che Domenica 11 Giugno farà da cornice naturale alla quarantacinquesima edizione della Granfondo Cooperatori Terre di Lambrusco. Siamo ormai alle battute finali del circuito, ma attenzione a non farsi “rapire” dal prezioso nettare di Bacco, c’è da affrontare l’ultima prova la Granfondo Scott Piacenza di Domenica 3 Settembre.
Un evento che nonostante la concomitanza della data di svolgimento con quella di altre importanti manifestazioni, continua a catalizzare l’interesse degli appassionati di ciclismo anche per conoscere il territorio piacentino, un crogiolo di prodotti raffinati che diventano ingredienti salienti di una cucina saporita, capace di offrire ai turisti un’esperienza emozionale indimenticabile. Lungo le pendici dei colli piacentini nascono le uve che danno vita a pregiati vini come il Gutturnio, l’Ortrugo, la Malvasia di Candia aromatica solo per citare i più importanti. Piacenza, unica provincia in Italia, può vantare ben tre salumi DOP, la Coppa, il Salame e la Pancetta che vengono ancora prodotti secondo le tradizioni antiche. Un paniere di prodotti in cui spicca il pomodoro, vero e proprio re della tavola, celebrato ogni anno in una fiera dedicata e ingrediente centrale della cucina piacentina e italiana.

19.03.2017        Granfondo Il Diavolo in Versilia  
26.03.2017        Granfondo Città della Spezia  
02.04.2017        Granfondo Val di Cecina  
09.04.2017        Granfondo Coppa Piacentina DOP  
14.05.2017        Colnago Cycling Festival GF Colnago    
11.06. 2017       Granfondo Cooperatori  Terre di Lambrusco
03.09. 2017        Granfondo Scott Piacenza  

Classifiche percorsi lunghi e medi (migliori 4 su 5 obbligatoriamente concluse)
Brevetto con qualsiasi percorso (5)  
Montepremi in buoni benzina o iscrizioni 2018: 350eu x ogni società con 10.000km complessivi
La quota abbonamento: 140 x 5 gare, 160 x 6 gare, 180 x 7 gare



- abbonamento 5 prove A SCELTA = 140 euro

- abbonamento 6 prove a scelta = 160 euro

- Abbonamento tutte e 7 le prove = 180 EURO

- abbonamento solidarietA' x 25 POSTI = 250 euro (7 gare) IN griglia DI meritO

- COMBINATA COPPA TOSCANA (TUTTE LE GF) + 2 GF A SCELTA REGIONI (NO GF COLNAGO) = 190 EURO

- COMBINATA GIRO DELLE REGIONI + COPPA TOSCANA = 175 EU
GIA' COMPRESE GF VERSILIA, GF SPEZIA, GF CECINA, GF FIRENZE + 2 GF DA SCEGLIERE GIRO DELLE REGIONI

- COMBINATA GIRO DELLE REGIONI/COPPA TOSCANA (8 GARE) = 205,00 EURO

- COMBINATA SOLIDARIETA' x 25 posti = 300,00 EURO (8 gare) IN GRIGLIA DI MERITO

CLASSIFICHE PERCORSI LUNGHIE MEDI (MIGLIORI 4 SU 5 GF OBBLIGATORIAMENTE CONCLUSE)
BREVETTO QUALSIASI PERCORSO (5 GARE PERCORSI MISTI OBBLIGATORIAMENTE CONCLUSE)


N.B. PREMI FINALI PER SOCIETA' VEDI REGOLAMENTO

PROCEDURA PER ISCRIVERSI :

  • Collegati al sito ciclocircuiti/ciclosportservice
  • Clicca il link entra nell'area dedicata, avrai la possibilitA' di scegliere il circuito che desideri, procedendo verrai automaticamente registrato nel sito di ciclosportservice totalmente dedicato a voi abbonati. I tuoi dati saranno protetti cosI' come previsto dalla legge sulla privacy.
  • A questo punto inserendo il tuo nominativo otterrai l'elenco dei circuiti o delle combinate
    a cui sei iscritto.
  • modalitA' pagamento: carta di credito o bonifico bancario
  • TERMINE ISCRIZIONI: 28 FEBBRAIO 2017

  • Aggiornamento tessera
    Si ricorda di aggiornare il numero di tesserino anno 2017 nel vostro profilo di ciclosportservice accedendo con vostra username e password create al momento dell'iscrizione online. Si fa presente che il mancato aggiornamento o mancata comunicazione di tale dato causerA' ritardi nell'assegnazione del pettorale.
  • 1. Sono ammessi alla partecipazione con iscrizione al circuito Regioni 2017 tutti i cicloamatori con età compresa tra i 18 anni ed i 70 anni, con regolare tesseramento fino al 30/11/2017, FCI o ENTI DELLA CONSULTA. E’ ammessa anche la partecipazione dei cicloturisti, nei percorsi a loro espressamente riservati, cioé quelli indicati da ciascun C.O.
    Con l'adesione ogni sottoscrittore dichiara di aver letto il Regolamento del Circuito e di accettarlo in ogni sua parte; e dichiara di aver letto il Regolamento di tutte le gare facenti parte dello stesso e di accettarli in ogni sua parte. Eventuali resi su quote abbonamento solo da concordarsi e con addebito spese segreteria e costi per recesso anticipato.

  • 2. Il sistema adottato per l’assegnazione delle griglie agli abbonati terrà conto della data certa di pagamento e quindi le griglie saranno suddivise per periodo di pertinenza, in base alla data di valuta dell'operazione bancaria. A coloro invece che hanno maturato un merito nell’edizione precedente del Regioni (primi 5 di categoria edizione 2016) e Brevetto Appennino (primi 3 di categoria edizione 2016) verrà assegnata la griglia di merito. La numerazione dei pettorali degli abbonati non rimarrà la medesima per tutte le prove, in quanto le gare che ne fanno parte risultano essere inserite in più circuiti, conseguentemente non è garantita l’eclusività in tema di numerazione, ma certamente di posizionamento in griglia. Quest’ultima rimarrà sempre la medesima.

    Nota importante per assegnazione griglia di merito: COLORO CHE HANNO MATURATO UN MERITO NELL'EDIZIONE PRECEDENTE DEL BREVETTO APPENNINO 2016 VERRA' ASSEGNATA LA GRIGLIA DI MERITO


  • 3. Portabilità dell’abbonamento: nel caso l’abbonato voglia cedere il suo abbonamento può farlo ad altro concorrente, previo pagamento di euro 10,00 da effettuarsi a Sport Service con le modalità solite, a titolo di spese di segreteria, purchè l’atleta che ne fa subentro sia in regola con il tesseramento dell’anno in corso. Comunque la cessione vale per l’intero circuito, non è possibile cedere singole manifestazioni. Non è assolutamente consentito il cambio di nominativo se non autorizzato da Sport Service. Nel caso fosse accertata l’indebita sostituzione, i ciclisti coinvolti saranno squalificati ed estromessi dal Circuito; precisiamo inoltre che in caso di incidente in gara saranno ritenuti responsabili, in quanto senza autorizzazione e controllo da parte di Sport Service.

  • 4. Il sistema adottato per redigere le classifiche di categoria rimane il real time e vengono estrapolati solo gli abbonati al circuito, a quel punto in ordine di merito.

  • 5. Il Comitato Organizzatore potrà in ogni momento e a suo insindacabile giudizio decidere se accettare o meno l’iscrizione, oppure escludere un abbonato dal circuito nel caso possa arrecare danno all’immagine della stessa. Non verranno accettate iscrizioni di ciclisti che in passato siano stati squalificati per doping o per comportamento antisportivo.

  • 6. Le classifiche agonistiche del circuito sono due, riservate ai soli abbonati e divise tra chi conclude i percorsi medi o lunghi, e dunque tenute separate. Saranno tenuti validi i migliori quattro piazzamenti dello stesso percorso (su 5 gf terminate). Brevetto con cinque finish su qualsiasi percorso (percorsi misti).
    NB La Cooperatori prova valida per i brevetti e di conseguenza per la sola classifica di società e come eventuale 5a finish per coloro che avranno 4 risultati agonistici.
    A tutte le società che complessivamente, tra i soli abbonati al circuito, riusciranno a superare la quota di 10.000 km pedalati, saranno riconosciuti 350,00 euro di bonus iscrizioni 2018/buoni benzina, a prescindere dalla classifica di merito.

  • 7. Se per un abbonato venisse dimostrato che sia partito da una griglia diversa da quella assegnatagli, attraverso il monitoraggio del suo chip, verrà estromesso da ogni classifica di circuito.

  • 8. Nel caso che un abbonato venisse sorpreso con un doppio chip in qualsiasi delle prove in calendario, entrambi i codificati verranno estromessi da ogni classifica di circuito.
    9. Qualsiasi reclamo da parte di un abbonato per la singola gara del circuito dovrà essere comunicato anche a Sport Service entro tre giorni dal giorno della manifestazione. Qualsiasi reclamo riguardante l'aggiornamento della classifica del circuito dovrà essere comunicato a Sport Service entro una settimana dal giorno della pubblicazione della stessa. Reclami solo per mail:
    sport_service@tiscali.it • info@ciclosportservice.it

  • 10. Premiazioni di merito di ogni categoria (percorsi medi e lunghi). Premi individuali per ogni brevettato (targa) solo se presente alle premiazioni finali. Premio per tutte le società che complessivamente riusciranno a superare la quota di 10.000 km pedalati dai loro brevettati.
 
| Informativa Privacy |
Copyright © 2011 SPORT SERVICE SRL · All Rights Reserved.
VIA SMAREGLIA, 7 · 20133 MILANO · P.IVA 12706180150